Spring Essentials

Ah, la primavera! Le giornate più lunghe, il sole che splende alto nel cielo “blu dipinto di blu”, la voglia di rinascita, di freschezza e leggerezza. O per meglio dire, la stagione del:

“che-cavolo-mi-metto?!”
 
1175

 

Più mi guardo intorno in questi giorni e più noto che c’è molta, molta confusione nella testa delle persone: ragazze che indossano trench imbottiti e ai piedi le infradito, signore con tailleur scuri che più scuri non si può, sciarpe di lana e canottiere che non hanno nulla da invidiare a un pigiama estivo, e ancora: calze coprenti 70 denari, collant color carne ma di un colore ben diverso dalla carnagione di chi li indossa, cosce al vento manco fossimo tutti in spiaggia. Ammetto che io stessa abbia non poche difficoltà la mattina quando apro l’armadio: la mattina è ancora abbastanza freschetto, di giorno il caldo si fa sentire, la sera è ancora quella via di mezzo, e per non farci mancare nulla, stiamo fuori tutto il giorno! Allora, cerchiamo di andare con ordine:

GIACCHE: si ai trench, alle giacche di pelle ed ai giubbini di jeans, no ai cappotti (basta!), ai paravento (superiamo questa cosa!)
MAGLIE: si alle camicie (di ogni stoffa e fantasia), alle maniche a 3/4 e corte (io amo le basic di H&M da valorizzare con gli acessori!), e si, anche ai gilet; no ai colli alti (specie se scuri)e  alla lana (ho visto cose che voi umani,,,)
PANTALONI: si ai jeans, in ogni taglio e colore (vabbè, più o meno), ai modelli in cotone, ai culottes e alle salopette; no ai leggins pesanti (basta!-2) e al lino (è ancora presto, non trovate?!)
GONNE: si alle gonne midi, maxi, mini, full: insomma si a tutte le gonne!
VESTITI: al pari delle gonne, mi sento di consigliare tutto, questa è la stagione dei vestiti; no ai maxi dress, ecco, anche per quelli credo ci sia tempo ancora
SCARPE (il mio cruccio ogni mattina)
si alle ballerine (e non storcete il naso), alle sneakers, ai mocassini, ai Chelsea boots; no agli stivali, specie sopra al ginocchio.
BORSE: si ai secchielli (veri must della stagione), alle mini bag a tracolla, si alla pelle ma anche alla stoffa, non c’è qualcosa che mi sento di sconsigliare, giusto il velluto: ecco, quello magari no…
ACCESSORI: faccio una premessa: io adoro i capi basici che ben si prestano ad essere valorizzati da accessori particolari, quindi: si a maxi collane colorate, agli orecchini pendenti, ai foulard e le fasce. Si anche agli accessori minimal (una mia fissa): anellini, piccoli ciondoli e piccoli charm. L’unico no che suggerisco è quello verso l’esagerazione: c’è un limite a tutto!

1176 1178 1177

 

Quali sono i vostri capi essenziali per la primavera?
Fatemi sapere!

Stay tuned!


Credits: Zara – Mango – H&M – Cos – Google 

By | 2016-10-17T16:56:00+00:00 aprile 23rd, 2015|Fashion|1 Comment

One Comment

  1. Francesca aprile 13, 2017 at 9:37 am - Reply

    anch’io ho sempre questa domanda “che cavolo mi metto?” e per questo ho comprato il vestito a fiori http://stileo.it/donna/abbigliamento-donna/vestiti/abito-corto-a-fiori_9510589 – per la primavera ci vuole qualche freschezza nell’armadio, no? 🙂

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.