Oggi cucino io: Ciambellone Bibi!

Io e la preparazione dei dolci non andiamo molto d’accordo: sarà che cucinare dolci richiede una dose di pazienza ed attenzione che non sempre trovo in me, che le dinamiche del forno e della cottura non mi sono particolarmente simpatiche, che il processo di lievitazione ancora non mi è chiaro. Insomma, a meno che non si tratti di farcire una pasta sfoglia (sempre sia lodata) sono più i pasticci che i successi. Ecco perchè la mia amata gemellina ha ben pensato di lasciarmi la sua ricetta per un ciambellone, ricetta infallibile e a prova di frana. Ecco quindi la ricetta base per un ciambellone, da me rinominato “ciambellone Bibi” in onore di mia sorella:

IMG_5872

Ingredienti:

3 uova
250 gr di zucchero bianco
250 gr di farina
130 gr di acqua
130 gr di olio di semi di girasole
1 bustina di lievito

Procedimento:
Scaldate il forno a 180°. Mescolate a crema lo zucchero e le uova con l’aiuto di una frusta (non serve necessariamente quella elettrica). Aggiungete l’acqua e l’olio lentamente (questi due ingredienti, ci spiega Marta, vanno a sostituire il burro e servono a rendere il ciambellone più leggero e soprattutto a renderlo soffice soffice, anche a giorni di distanza dalla preparazione), continuando a mescolare bene fin quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati fra loro. Unite infine la farina ed il lievito, continuando a girare. A questo punto potete aggiungere ciò che volete per insaporire il vostro ciambellone: dagli estratti alla vaniglia o all’arancia fino alla scorza del limone, passando anche per il cacao in polvere. Io ho aggiunto delle gocce di cioccolato. Prendete uno stampo ed imburratelo onde evitare che il vostro ciambellone si attacchi. Cuocete in forno per circa 40 minuti a 180°. Controllate l’effettiva cottura facendo la prova dello stecchino; infilando uno stecchino nell’impasto, tirandolo fuori, se questo risulterà essere asciutto, il ciambellone sarà pronto, altrimenti fatelo cuocere ancora un pò. Una volta pronto, lasciate raffreddare e, a piacere, passate una spolverata di zucchero a velo. Servite con un tè caldo, una cioccolata o un cappuccino. Ottimo per iniziare la giornata o per concedervi una dolce merenda.

Stay tuned!

Credits: Luisa & Marta Cuomo

By | 2016-10-17T16:53:27+00:00 dicembre 4th, 2015|Food|11 Comments

11 Comments

  1. katia dicembre 4, 2015 at 11:33 am - Reply

    Wowwww! Ci devo provare…☺

  2. Luna dicembre 4, 2015 at 1:34 pm - Reply

    Ok, questa direi di essere in grado di rifarla. Se mi avveleno ti avviso! ;P
    Bacione bellezza e buon weekend! :*
    Luna
    http://www.fashionsnobber.com

    • Luisac88
      Luisac88 dicembre 13, 2015 at 10:14 pm - Reply

      Impossibile, lo so che sei brava!!!

  3. Paola dicembre 4, 2015 at 3:38 pm - Reply

    Questo ciambellone Bibi mi ispira molto, mi segno la ricetta

    • Luisac88
      Luisac88 dicembre 13, 2015 at 10:24 pm - Reply

      Voglio il parere di un’esperta poi!

  4. Lalu dicembre 4, 2015 at 7:57 pm - Reply

    Io sono una frana con tutto in cucina!!
    Lalu
    http://Www.ilquadernodilalu.it

  5. Mimma Carbone dicembre 8, 2015 at 1:21 pm - Reply

    Che aspetto appetitoso… mi segno subito la ricetta!
    Mimma ♡ Sunday

  6. Fabiola Tinelli dicembre 10, 2015 at 9:02 pm - Reply

    Eh ma che bello!Sarà anche buono!

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.