Parigi e quella cosa chiamata amore.

Qualcuno penserebbe di essere arrivato alla fiera della banalità, perchè associare la parola “amore” a Parigi sarebbe “avanguardia pura”. E invece no, la mia Parigi si avvicina a quel concetto di amore totale, quello che si ha per se stessi, i propri sogni, i propri successi. Quello che si prova per le persone che decidono di accompagnarci nel viaggio chiamato “vita”. L’amore, d’altronde, ha mille sfaccettature: è quello di due genitori che regalano un week end a tutta la famiglia, decidendo di godersi insieme una vacanza spensierata che ripaghi ogni sacrificio. E’ quello di una nonna con il cuore gonfio di felicità e serenità meritata dopo una vita passata a stringere i denti. E’ quello di un cuore adolescente, che sogna senza paura, ama senza limiti e riesce a vedersi più in la di quanto sia possibile, che vede due amiche sognarsi come studentesse di filosofia alla Sorbona condividendo un appartamento nel Marais. E’ quello che lega due sorelle e le spinge fuori dai propri confini, unite dalla voglia di vedere insieme un po’ di mondo. E’ quello di due anime che si tengono per mano nella speranza di non perdersi nella confusione dei mercatini natalizi sugli Champs Elysée. E’ quello che senti di provare per te stessa quando, in una mattina di un venerdì di maggio, inizi a correre felice per i Giardini di Lussemburgo, certa di aver finalmente a portata di mano tutto ciò che vuoi: il sole che ti scalda, un sorriso che non controlli, un paio di occhi affamati di bello, mani da stringere, corpi da abbracciare e Parigi ai tuoi piedi, maestosamente bella come solo lei sa essere.

1 2 4 5 6 7 8 9 10 11 12 14

A Parigi, che sa sempre colpire, in un modo che è tutto suo.
E all’amore, che conosce mille strade, mille volti e mille modi di manifestarsi.

Stay tuned!

Credits: Luisa Cuomo

By | 2016-10-17T16:51:42+00:00 maggio 23rd, 2016|Parigi, Travel|5 Comments

5 Comments

  1. Luna maggio 23, 2016 at 2:53 pm - Reply

    Parigi! Bè, come sai la amo infinitamente e un mio sogno è andare a vivere lì nonostante tutto. Questo spiega anche perché ogni volta posso muovermi per un viaggio ultimamente è la mia tappa fissa fuori dall’Italia. Non mi stanca mai e si, sarà anche la fiera della banalità ma AMORE=PARIGI. Punto. 🙂
    Scatti meravigliosi, grazie di avermi riportato lì in questo lunedì un po’ noioso.
    Mhuà! :*
    Luna
    http://www.fashionsnobber.com

  2. Valentina maggio 23, 2016 at 5:07 pm - Reply

    Parigi è davvero sempre un’ottima idea.
    Mi manca molto!!

  3. Lalu maggio 23, 2016 at 6:03 pm - Reply

    Io ci sono sta anni fa…ed è stato amore a prima vista..forse anche questa è una banalità. .ma è stato così! !
    Bello il tuo viaggio…
    Lalu
    http://Www.ilquadernodilalu.it

  4. Monica & Tatiana maggio 25, 2016 at 9:56 pm - Reply

    Ciao Luisa!! Siamo state un po’ assenti, ma qualche momento di pausa ci vuole ogni tanto!
    Parigi è stupenda e questi tuoi scatti le rendono davvero omaggio, sono meravigliosi *.*!!
    Un bacione, a presto :-*.
    Monica & Tatiana.

    Ambitionofstyle.blogspot.com

  5. Francesca novembre 14, 2016 at 10:20 am - Reply

    Sono stata a Parigi parecchie volte e per me e’ sempre piu’ bella 🙂

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.