Natale a Londra.

Posso dire di aver vissuto Londra in tutte le stagioni, di averne trovato sempre qualcosa di affascinante e di continuare a trovarci una cosa bella ogni volta che ci torno. Quest’anno per la prima volta in 6 anni non andrò nella capitale britannica, eppure i ricordi delle giornate passate nella grigia e bella Londra sotto Natale lo scorso anno ancora mi fanno compagnia. Ci sono cose che fanno parte della tradizione, e in quanto tali valgono sempre.
Ecco quindi i miei suggerimenti e consigli se decidete di passare qualche giorno a Londra durante il periodo Natalizio.

WINTER WONDERLAND

Una delle canzoni natalizie più famose recita proprio “walking in a winter wonderland“, e a Londra, dentro il bellissimo Hyde Park, esiste proprio il Winter Wonderland, un villaggio natalizio pieno di mercatini e giostre a tema natalizio. Luci, musiche natalizie a tutto volume, gruppi di persone che cantano, giostre, villaggi a tema bavarese dove bere e mangiare, bancarelle dove poter trovare di tutto e di più, il Winter Wonderland è un’attrazione che merita di essere vista almeno una volta. Il mio consiglio è quello di andare nel pomeriggio ma non troppo tardi, magari evitando il week end per non dover fare troppa coda all’ingresso, che è gratuito ma che prevede un controllo per misure di sicurezza. Trovandosi all’interno di un grande parco, ed essendo il villaggio molto grande, esiste più di un ingresso, e potete scaricare da internet una mappa, oltre che prenotare in anticipo turni sulle giostre più grandi (quelle sono a pagamento). Qui trovate ogni informazione.

Io felice di aver trovato una coroncina di Natale che non ho tolto per tutto il viaggio!

LEICESTER SQUARE

La famosa piazza che si trova nel centro di Soho viene vestita a festa durante il Natale, anche qui infatti potete trovare graziosi mercatini natalizi, in misura più ridotta (e vivibile) del più grande Winter Wonderland. Se cercate bene troverete bancarelle dove potete far personalizzare le vostre decorazioni natalizie, un’idea carina ed originale per Natale.

OXFORD STREET, REGENT STREET & CARNABY STREET

Siamo nel cuore pulsante della città, a metà fra Marble Arch e Piccadilly Circus si estendono le vie dello shopping per eccellenza: Oxford Street e Oxford Circus, Regent Street e Carnaby Street. Qui troverete un’infinità di negozi, ma ciò che rende queste vie veramente belle nel periodo natalizio sono le decorazioni luminose. Ogni anno infatti l’accensione delle luci prevede un vero e proprio show, ognuno dedicato ad una zona particolare di Londra (l’accensione parta da metà novembre). Non potete non ammirare le luci natalizie di queste vie che da sole bastano a rendere tutto più magico. Ovviamente poi ci sono le vetrine dei negozi che rendono tutto più particolare. Non fatevi intimidire dal grande flusso di gente ed abbiate pazienza per quanto riguarda il traffico: questi sono i dazi da pagare per ammirare questa meraviglia.

HARRODS, SELFRIDGES & LIBERTY

Sono tre fra i più famosi grandi magazzini di Londra, che per le feste si decorano a meraviglia. Un susseguirsi di luci, vetrine, alberi e addobbi da rimanere estasiati. Ovviamente sono anche fra i luoghi più presi di mira dai turisti, e quindi anche qui armatevi di pazienza. Ammetto di non essere entrata nè da Harrods nè da Selfridges, per una questione di tempo e necessità, mentre ho fatto un giro per la più tranquilla Liberty, in ogni caso non potete non passare davanti alle suggestive vetrine a tema. Qui trovate indirizzi ed informazioni varie:
Harrods – zona Kensington
Selfridges – Oxford Street
Liberty – zona Soho

TRAFALGAR SQUARE & COVENT GARDEN

Ogni anno a Trafalgar Square viene allestito l’albero più grande della città, e ad orari cadenzati potrete assistere all’esibizione di gruppi che si riuniscono per i famosi canti di Natale (cosa che troverete con facilità per tutta la città). Non distante si trova Covent Garden, anche lei vestita a festa con alberi e addobbi. Centro focale di graziosi negozi e punto di ritrovo per gli artisti di strada, Covent Garden (e le vie intorno) merita sempre una visita, ancor di più in questo periodo. Qui trovate una guida per vivere al meglio lo spirito e lo shopping natalizio.

PISTE DI PATTINAGGIO: SOMERSET HOUSE & NATURAL HISTORY MUSEUM

Ammetto che pattinare sul ghiaccio è uno dei miei incubi ricorrenti nonchè una delle mie più grandi fobie, ma trovo affascinante l’aria che si respira intorno a questo tipo di attrazioni. Londra regala diverse piste di pattinaggio, a mio avviso le più belle sono quelle alla Somerset House (vicino Covent Garden) e al Natural History Museum (vicino Harrods). Anche se non siete patiti del pattinaggio, vedere luci ed addobbi sentendo canti di natale vi riscalderà il cuore.

ALCUNE INFORMAZIONI:

  • come tutte le grandi città, Londra è presa d’assalto durante il periodo natalizio. Preparatevi a code sui famosi bus a due piani e a grandi folle per le strade, armatevi di pazienza e godetevi l’aria natalizia
  • molti ristoranti organizzano cene e menù particolari per Natale. Specie se vi muovete in gruppo, cercate di pianificare prima i pasti e prenotate (quasi tutti i ristoranti sono adibiti con sistemi di prenotazione online), qui trovate qualche consiglio gastronomico
  • 15 dicembre: annotatevi questa data! E’ infatti il National Ugly Christmas Sweater Day . Se vi trovate a Londra quel giorno, noterete che la maggior parte della popolazione (turistica e non) andrà in giro con maglioni a tema natalizio, poichè proprio in questo giorno (il terzo venerdì di dicembre) si celebra la giornata nazionale dei maglioni di Natale, in puro stile Mark Darcy

…e se andate a Londra, salutatemela tanto!

Stay tuned!

 

By | 2017-12-06T11:01:34+00:00 dicembre 6th, 2017|Londra, Travel|2 Comments

2 Comments

  1. Kiki Tales dicembre 6, 2017 at 12:50 pm - Reply

    Ma che bello! Sono anni che vorrei vedere Londra a Natale!

  2. Francesca dicembre 27, 2017 at 2:42 pm - Reply

    wow! che belloooooo!

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.